Area InfoSapienza
Biblioteca interateneo digitale della Sapienza

aderente al CIBER

Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Università degli Studi di Roma
"La Sapienza"

 


Link al Padis</b>
Scopri il nuovo PADIS
l'archivio aperto della Sapienza


Open Journals Sapienza


 

qr

 

Fotografa questa immagine con il tuo smartphone, e verrai indirizzato automaticamente sulla home page della BIDS, senza doverne digitare l'indirizzo.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Home page > BIXY - La BIDS dove vuoi quando vuoi

BIXY - La BIDS dove vuoi quando vuoi


BIXY

 

 

Il server "ProxyMed" è di nuovo in funzione

 

 Per accedere occorre scaricare la nuova versione di BIXY, o configurare a mano il proprio browser (o la precedente verisone di BIXY) cambiando i parametri (l'indirizzo IP di ProxyMed).

Per conoscere i nuovi parametri di accesso e sapere come si fa a modificare quelli vecchi scarica qui la guida con le istruzioni.

 

Chi può accedere al servizio "Proxymed"?
Possono accedere al servizio esclusivamente tutti coloro che hanno un account sulla posta elettronica della Sapienza. Le vecchie credenziali per l'accesso a Proxymed pertanto NON SONO PIU' VALIDE.

Le nuove credenziali di accesso sono le seguenti:

 

- PER DOCENTI E PERSONALE: nome.cognome@uniroma1.it / password della posta elettronica
- PER STUDENTI: matricola@studenti.uniroma1.it / password della posta elettronica.
  [ATTENZIONE: NON "COGNOME.MATRICOLA", MA SOLO "MATRICOLA"]

 

LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI E LE CONDIZIONI D'USO DEL PROXY, E DELLE RISORSE ELETTRONICHE IN GENERALE

 


 

 

Bixy è il sistema più semplice per poter consultare le riviste elettroniche e le banche dati messe a disposizione dalla BIDS e dalle altre biblioteche della Sapienza, da casa o da dovunque ci sia un rete senza fili (wireless).... anche a Villa Borghese, o a Villa Pamphili!

[trailer di 3'30" su Youtube]

 

 

 (se stai già utilizzando BIXY, per poter vedere il filmato devi cliccare sul pulsante in alto, accanto all'indirizzo, per collegarti a Internet senza proxy, perché il proxy permette l'accesso a un numero limitato di siti)

 


Una semplice pendrive (e un PC-Windows, o un Mac collegato a internet) è tutto quanto ti occorre per poter accedere alle risorse della BIDS, in ogni parte del mondo, in qualsiasi momento.

Con BIXY si può navigare in internet immediatamente tramite il proxy-server "Proxymed". E si sarà sempre riconosciuti come utente della Sapienza, e quindi autorizzato ad accedere ai contenuti della biblioteca digitale, e a tutti quelli registrati sul proxy.

BIXY è una installazione portatile e gratuita del popolare browser Firefox, sviluppata da PortableApps.com e configurata per voi dalla BIDS.

 

Si può anche copiare sul proprio PC, semplicemente portando la cartella sul desktop: non ci sono installazione da effettuare, sia che si utilizzi Internet Explorer sia Firefox, anche di una versione precedente a questa. Non modifica nulla delle configurazioni del vostro computer.

BIXY è aggiornato alla versione 11  di Firefox (per Windows).

 

torna su  ]

 

 


Installazione

 

  1. Scaricare BIXY

    Novità! BIXY 4.1 - 32 Mb - file eseguibile Firefox BIXY 4.1.exe CON I NUOVI PARAMETERI DI ACCESSO AL NUOVO PROXY [27 marzo 2012]

    Novità! Versione per Mac OS X AGGIORNATA CON I NUOVI PARAMETRI DI ACCESSO [16 marzo 2012]

  2. NOTA IMPORTANTE: chi usa normalmente  il browser Google Chrome, può incontrare delle difficoltà nell'uso della versione portatile per Bixy.
    Infatti impostando la navigazione attraverso il server proxy con BIXY non è possibile aprire il Chrome "normale" e navigare liberamente, cosa che invece è possibile usando BIXY-FIREFOX.
    Inoltre in qualche caso il Chrome-BIXY rimane aperto anche dopo essere stato apparentemente chiuso. Questo fa sì che all'apertura del Chrome installato sul proprio PC possa essere richiesta la password del proxy. In qualche caso ci è stata segnalata addirittura l'impossibilità di aprire Chrome, e di doverlo reinstallare ex novo.
    A causa di questi malfunzionamenti Chrome non verrà più aggiornato, e si consiglia di scaricare e utilizzare la versione Firefox.
    In ogni caso forniremo le istruzioni per chi volesse aggiornare manualmente Bixy-Chrome con i nuovi parametri di accesso e continuare ad utilizzarlo.

  3. Dopo aver scaricato il file eseguibile fate doppio clic per aprire la cartella. Troverete una cartella chiamata BIXY_Firefox_4.0. Apritela. Dentro c'è il file Bixy4.exe. Apritelo.

  4. Inserire la propria username e password e vi troverete sulla pagina di benvenuto.Come già detto le nuove credenziali sono:
    - PER DOCENTI E PERSONALE: nome.cognome@uniroma1.it / password della posta elettronica
    - PER STUDENTI: matricola@studenti.uniroma1.it / password di Infostud.

  5. Se si vuole si può anche evitare di scaricare BIXY. Bisogna però configurare il proprio browser seguendo le istruzioni che pubblicheremo al più presto.

 

torna su  ]

 



Utilità

Bixy Firefox

 

In basso a destra, nella barra dei componenti aggiuntivi trovate un pulsante che vi permette di gestire il vostro accesso via proxy, disabilitandolo o abilitandolo (immagine a destra), con un clic.

Questo potrà esservi utile perché attraverso il proxy non è permesso navigare in internet in modo indiscriminato. Infatti per limitarne l'uso (e lasciare perciò la banda libera a tutti gli utenti che lo vogliano) si può accedere a un numero limitato di siti: tutti quelli della BIDS e quelli che via via vogliate segnalarci: si deve trattare comunque di siti dai chiari contenuti scientifici e/o di ricerca.

Se il pulsante presenta una P verde vuol dire che state navigando con il Proxy. Se è rossa vuol dire che navigate con la vostra normale connessione:

 

 

proxy NO

proxy2

 

 

 

      NOVITA' Nel menu a tendina, posto in alto a desta dello schermo, è possibile interrogare direttamente Google, o i cataloghi di alcune dei principali editori: Elsevier, Springer e Wiley,

 

 

 

 

 

 

 

Google Chrome

 switchyChromeNon ci sono molte differenze fra la versione Firefox e quella Chrome. Per passare dal collegamento via proxy a quello diretto, cliccare sull'icona del mondo, in alto a destra, accanto a quella della chiave inglese, e scegliere come accedere a Internet ("Bixy", o "Direct connection").

 

Anche su Chrome, trovate la barra dei siti preferiti. E' possibile ovviamente incrementarla secondo il proprio uso personale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torna su  ]

 

 

 


A cosa fare attenzione!

Non lasciate che il vostro computer memorizzi la username e password. Sia che utilizziate un PC portatile, che la pendrive o che installiate BIXY su un PC di cui non siete proprietari non attivate mai la possibilità di ricordare la password automaticamente (tutte le funzioni di memorizzazione delle password sono disabilitate di default). L'uso della pendrive è a vostro rischio e pericolo! L'installazione del prodotto implica l'accettazione dei termini e condizioni d'uso.

 

torna su  ]

 


 


Il logo di Bixy è stato disegnato da Desirée Fantozzi, Be Smart